ryanair-1
Attività Sindacali

LA RYANAIR RICONOSCE I DIRITTI SINDACALI DEI LAVORATORI… SPERIAMO VENGANO RICONOSCIUTI PRESTO ANCHE AL COMMISSARIATO CASILINO

LA RYANAIR RICONOSCE I DIRITTI SINDACALI DEI LAVORATORI… SPERIAMO VENGANO RICONOSCIUTI PRESTO ANCHE AL COMMISSARIATO CASILINO

 

Mentre anche la nota compagnia aerea fa sapere di riconoscere i diritti sindacali e si apre al confronto con i rappresentanti dei lavoratori, in un delicatissimo e fondamentale ufficio territoriale della Questura romana ancora si continuano a disconoscere i diritti dei lavoratori della Polizia di Stato.

  • Doppi turni in deroga alle più elementari norme dell’impiego del personale;
  • Mancanza di rotazione nei servizi più gravosi e nell’impiego nei giorni festivi;
  • Impossibilità per i colleghi di organizzare la loro vita privata in quanto puntualmente gli ordini di servizio settimanali e giornalieri vengono emessi molte ore dopo le 13 secondo quanto previsto dall’ANQ;
  • Nessuna propensione alla razionale pianificazione del lavoro in una continua ricerca in extremis dei colleghi da impiegare variando turni ed obbligando i colleghi a protrarre il turno di servizio in straordinario per attività ampiamente programmabili;
  • difficoltà enormi nel consentire la fruizione di congedi, permessi ed altro;
  • Variazioni del servizio quasi mai annotate nell’ordine di servizio;
  • Anche nel piano ferie per le prossime festività colleghi costretti a variare continuamente i periodi richiesti per irrazionali movimentazioni di incarichi;
  • Pratiche sanitario e cause di servizio inevase da anni;
  • Mancanza di pubblicità di circolari, convenzioni e comunicazioni dei superiori uffici anche per corsi, eventi e materie di importanza per il personale;
  • Rapporti umani e comunicazione interna spesso di profilo veteromilitaristico e mortificante per la dignità dei colleghi;

E’ incredibile porre a rischio la motivazione dei colleghi e quindi la funzionalità di un ufficio così delicato consentendo una gestione del personale simile disconoscendo diritti conquistati con anni di lotte sindacali.

E’ assurdo oltraggiare la dignità ed i diritti dei colleghi in maniera così proterva senza tener conto delle molte,  reiterate segnalazioni ed inviti della nostra e di altre Organizzazioni Sindacali.

I lavoratori della Polizia di Stato dei Commissariato Casilino meritano rispetto e riconoscenza per il quotidiano impegno in un territorio difficile con grandi criticità di ogni genere.

Sarà nostro impegno interessare i vertici della Questura di questa situazione e di adottare ogni azione ritenuta idonea per riportare il rispetto dei diritti dei colleghi senza alcuna eccezione o deroga.

 

Roma, 16 Dicembre 2017

IL SEGRETARIO GENERALE

Antonio Costa

Il comunicato: ryanair-casilino

LA RYANAIR RICONOSCE I DIRITTI SINDACALI DEI LAVORATORI… SPERIAMO VENGANO RICONOSCIUTI PRESTO ANCHE AL COMMISSARIATO CASILINO
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

To Top