Comunicato

Affittopoli, Alloggiopoli e… Sfratti lampo per i Poliziotti

polizia di stato uil

Nella città dove si assiste con indignazione e rabbia allo scandalo degli immobili comunali affittati a due lire;
Nella città dove esistono appartamenti di lusso in zone prestigiose adibiti ad alloggi individuali per Dirigenti e Prefetti;
Circa 400 poliziotti trasferiti nella Capitale per le esigenze connesse al Giubileo, attualmente sistemati alla bene meglio in caserme, posti letto rimediati da altre forze di polizia ed alloggi di fortuna, stanno per essere sbattuti in mezzo ad una strada senza alcuna “misericordia”.
Le prospettive per loro, nella maggioranza non residenti a Roma, saranno di spendere gran parte del loro stipendio per un bed n’ breakfast o dormire in macchina, facendo i pendolari, nei giorni di riposo.
I risultati per l’efficienza dei servizi saranno quelli di non poter contare su operatori da poter richiamare in servizio in occasione di “alert” e di avere poliziotti che vivono gravi disagi abitativi e di mobilità che si ripercuoteranno inevitabilmente sul servizio, in termini di disponibilità, puntualità e benessere del personale, come usa dirsi.
Se per un mero vuoto normativo non esiste un diritto all’alloggio per il personale trasferito, elementari ragioni di equità e di buon andamento dell’amministrazione oltre che di sensibilità e rispetto di quelli che tra di noi svolgono i compiti più gravosi e disagiati, impongono di trovare immediatamente una soluzione a questo scandalo ed evitare la prospettiva di mettere in mezzo alla strada i colleghi già nei prossimi giorni.

A tale fine una delegazione di questa O.S. incontrerà al più presto il Questore di Roma per individuare percorsi risolutivi che consentano di evitare una prospettiva gravemente ingiusta a danno dei colleghi impegnati per il Giubileo.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

To Top